Raffaello in Umbria e la sua eredità in Accademia

HomeRaffaello in Umbria e la sua eredità in Accademia

Raffaello in Umbria e la sua eredità in Accademia

a cura di Francesco Federico Mancini, Alessandra Migliorati, Stefania Petrillo e Saverio Ricci
18 settembre 2020 – 6 gennaio 2021
Fondazione CariPerugia Arte, Palazzo Baldeschi, Perugia

Tra reale e virtuale: è così che Raffaello abiterà le sale di Palazzo Baldeschi al Corso fino al 6 gennaio 2021. Il sommo artista italiano arriva infatti in una versione digitale senz’altro coinvolgente. I visitatori, inoltre, potranno ammirare tutte le opere legate all’Umbria, oggi conservate nei più importanti musei del mondo. Non solo: la sua eredità artistica verrà raccontata attraverso la produzione dei grandi maestri di cui fu fonte di ispirazione.
Fra le manifestazioni riconosciute dal Comitato Nazionale “Raffaello in Umbria e la sua eredità in Accademia”, la mostra è parte del percorso “Perugia celebra Raffaello” e si inserisce nel più ricco programma di celebrazioni “Raffaello in Umbria”, coordinato dal Comitato organizzatore regionale.

0
0
image
https://www.salvanelli.it/wp-content/themes/hazel/
https://www.salvanelli.it/
#d8d8d8
style1
paged
Loading posts...
/web/htdocs/www.salvanelli.it/home/
#
on
none
loading
#
Sort Gallery
on
yes
yes
off
off
off